Article Details

GRAVINA DI CATANIA, AL VIA SERVIZIO DI INFORMAZIONE SUL TRATTAMENTO DEGLI ANIMALI

“Una meritoria opera di sensibilizzazione verso la cura degli animali”. Con queste parole il sindaco di Gravina di Catania, Domenico Rapisarda, e il comandante dei vigili urbani gravinesi, Michele Nicosia, plaudono all’attività prestata dai volontari dell’Ente Nazionale Protezione Animali (ENPA) che, insieme ai colleghi del CEV, Centro Europeo Volontari, collaborano con l’Amministrazione gravinese. 

“I volontari, accompagnati da  un agente del Comando di Polizia Locale – spiegano  Rapisarda e Nicosia  –  girano  per il territorio di Gravina di Catania promuovendo la culturale del rispetto e dell’amore per gli animali. Scortati da personale di Polizia municipale questi operatori prestano la loro opera a titolo gratuito e si recano nei parchi, nelle piazze e nelle vie cittadine per spiegare ai possessori di cani quanto sia importante, oltre che obbligatorio, portare a spasso gli animali munendosi di museruola, paletta e sacchetto per le deiezioni”. Questo servizio di sensibilizzazione alla cittadinanza continuerà nei prossimi giorni. Si  ricorda, inoltre, che  presso l’ufficio diritti degli animali, sito all’interno del parco comunale, è possibile microchippare gratuitamente gli amici a quattro zampe.  Le disposizioni in materia di protezioni degli animali e l’istituzione dell’anagrafe canina, finalizzate alla tutela della sicurezza umana, della salute dell’animale, e alla prevenzione del randagismo, sono oggetto di un'apposita ordinanza sindacale.


Gravina di Catania, 4 maggio  2017


Inserito da: uff_stampa
Data di inserimento: 04/05/2017
Numero di visite: 452

Ritorno