Article Details

GRAVINA DI CATANIA, COLLABORAZIONE CON LA ONLUS "GUARDIA NAZIONALE AMBIENTALE"

Nell'ambito delle iniziative per incrementare la raccolta differenziata dei rifiuti l’Amministrazione comunale di Gravina di Catania, retta dal sindaco Domenico Rapisarda, ha concordato una collaborazione con l'Associazione Guardia Nazionale Ambientale, una ONLUS che vigila  e opera affinché si diffonda una coscienza tesa alla salvaguardia del patrimonio ambientale.  

“Si tratta – spiegano il primo ciattadino gravinese e l’assessore all’Igiene Patrizia Costa – di una collaborazione, che andrà avanti  nei mesi di ottobre, novembre e dicembre,  volta a un servizio finalizzato alla  sensibilizzazione di una piena attuazione degli obiettivi di incremento della raccolta differenziata. Le guardie segnaleranno al Comando della Polizia Locale coloro che non rispetteranno il calendario di conferimento. Ricordiamo che tutti i cittadini – continuano i due amministratori - sono obbligati ad effetuare la raccolta differenziata dei rifiuti secondo il calendario previsto,  rispettando il giorno del conferimento della plastica piuttosto che della carta. Ogni comportamento fuori delle regole, come l’abbandono indiscriminato dei rifiuti, comporta per il trasgressore il rischio di una  sanzione”. Alla suddetta iniziativa ne seguiranno altre anche in ossequio alla normativa regionale vigente che prevede l’obbligo per i Comuni di porre in essere ogni azione utile al fine di incrementare le percentuali di raccolta differenziata nei territori comunali di propria competenza.

 

Gravina di Catania, 4 ottobre 2016

  

   L’Addetto Stampa

   Alberto Santagati

   338 7381208

 


Inserito da: uff_stampa
Data di inserimento: 04/10/2016
Numero di visite: 621

Ritorno