Article Details

GRAVINA DI CATANIA, RIUNIONE OPERATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI CANI SENZA PROPRIETARI

Tornano a riunirsi i responsabili delle Polizie locali e degli Uffici randagismo dei Comuni del Distretto ASP – Gravina di Catania,  ai quali i veterinari dell'ASP, Carmelo Magrì, Carmelo Amato, Salvatore Rubino e Antonio Guglielmino, hanno illustrato le linee guida sulle procedure da seguire nei casi di rinvenimento o di segnalazioni di cani,  abbandonati o feriti. 

Nell’aula consiliare di Palazzo di Città a Gravina, Comune capofila del Distretto, hanno partecipato all’incontro il sindaco di Gravina di Catania Domenico Rapisarda, il presidente del Consiglio Comunale Rosario Ponzo, l’assessore Patrizia Costa, il Comandante della Polizia Locale di Gravina, Michele Nicosia e i  comandanti o rappresentanti delle Polizie Locali  dei Comuni del Distretto Asp (San Giovanni la Punta, Valverde, San Gregorio,Tremestieri Etneo, Mascalucia, S. Pietro Clarenza, Camporotondo Etneo, S. Agatali Battiati, Pedara , Nicolosi, Trecastagni e Viagrande). Nel corso dell’importante riunione i responsabili dell'ASP hanno chiarito, con un documento da adottarsi in maniera unitaria da parte degli operatori, come verbalizzare il rinvenimento dell'animale o come indicare l’amministrazione o associazione, private o di volontariato, preposta a intervenire; tutto codificato, per far si che ci sia  una risposta univoca in tutto il territorio del Distretto. “Il risultato degli interventi degli operatori sul territorio di Gravina – ha tenuto a precisare il primo cittadino gravinese  - è apprezzabile poiché sono già diminuiti i branchi di animali. Inoltre  si sta continuando con il lavoro  di microchippatura  e di sterilizzazione. Ogni giorno si registra  un intervento gli operatori della Polizia Locale di Gravina per segnalazioni che, per fortuna,  nella maggior parte dei casi sono di controllo senza alcun rischio per i cittadini. Un ringraziamento ai veterinari dell’ASP per il loro lavoro senza il quale non sarebbe possibile affrontare correttamente le procedure  per il trattamento dei cani senza proprietari”.

 

Gravina di Catania, 23 marzo  2016

 

L’Addetto Stampa

Alberto Santagati


Inserito da: uff_stampa
Data di inserimento: 23/03/2016
Numero di visite: 892

Ritorno