Article Details

GRANDE SUCCESSO PER “VIA DEI CORTI”, FESTIVAL INDIPENDENTE DI CINEMA BREVE

Si è svolta  a Gravina di Catania la prima edizione di “Via dei Corti” - Festival Indipendente di Cinema Breve, organizzato dall'Associazione culturale “Gravina Arte” con il patrocinio del Comune di Gravina.  Una quattro giorni  aperta a tutti senza distinzione di età e nazione. 

Una giuria d’eccezione ha  decretato  il corto The Fish and I, di Babak Habibifar,   vincitore del concorso internazionale. “Babak Habibifar – si legge nella motivazione - ci regala un piccolo gioiello cinematografico. Un corto di rara sensibilità, sulla solitudine e l'impossibilità di comunicare, con un finale a sorpresa di grande forza poetica”.  Soddisfazione per tutto lo staff  del festival  per l’affluenza e la partecipazione che si è avuta durante tutti i quattro giorni che hanno visto proiezioni, convegni e momenti di confronto.  “Queste giornate dedicate al mondo del cinema e non solo - ha detto il sindaco di Gravina di Catania, Domenico Rapisarda, che ha presenziato a molti degli appuntamenti in programma – hanno visto nel confronto tra artisti e nelle occasioni di incontro dedicate a giovani e giovanissimi,  alcuni tra i momenti più belli. Siamo fieri e orgogliosi di aver ospitato una manifestazione che ha decisamente spiccato il volo, per la qualità delle opere in concorso, per la partecipazione degli artisti intervenuti, per l’impeccabile organizzazione e per l’affluenza di pubblico in tutti gli appuntamenti. Mi piace sottolineare, inoltre, la partecipazione  e la sinergia creata con il mondo della scuola e dell’Università, che siamo certi sarà replicata anche in altre occasioni.  Il festival Via dei Corti è una manifestazione importante  nell’ambito degli eventi che,  promossi dall’Amministrazione comunale a Gravina di Catania, sono pensati per dare  ai  nuovi talenti un’occasione per farsi conoscere. In tal senso – conclude Rapisarda – non posso che esprimere il mio compiacimento per il crescendo dell’attività  svolta dall’Associazione Gravina Arte  che opera da tempo nel nostro Comune e che ha tra i suoi scopi sociali quello di diffondere l’arte di ogni tempo e in ogni suo aspetto con particolare riferimento a quello musicale”.  

Gravina di Catania, 14 dicembre 2015


Inserito da: uff_stampa
Data di inserimento: 14/12/2015
Numero di visite: 865

Ritorno